Come costruire un tetto in legno per casa tuaCome costruire un tetto in legno

Per capire come costruire un tetto in legno è necessario riconoscere che la progettazione del tetto deve essere strettamente legata al progetto di tutta la casa.
Uno dei vantaggi di sapere come costruire un tetto in legno è la sua leggerezza rispetto ad esempio ad un tetto in calcestruzzo.
  • Peso tetto in legno al metro cubo kg 500-600;
  • Tetto in calcestruzzo peso al metro cubo kg 2.200;
  • Peso tetto con struttura in acciaio kg 8.000 al metro cubo.
Il tetto in legno oggi è in competizione con le strutture in cemento armato ed acciaio.   Il progetto della struttura dei tetti legno comprende : studio statico, analisi dei punti di giunzione fra le parti. Un’analisi che consideri gli aspetti sismici.
 come costruire un tetto in legno

Esempio di preventivo e prezzo di come costruire un tetto in legno

Oggetto: Proposta per realizzazione unità abitativa piano sottotetto

SICUREZZA E OPERE PROVVISIONALI

Montaggio di ponteggio tubolare metallico in cavalletti prefabbricati, da erigersi in corrispondenza del lato esterno fino a quota tetto, realizzato in ottemperanza delle attuali norme antinfortunistiche, compreso trasporto, montaggio, smontaggio e dotato di:

  • Piani di lavoro a quota tetto e piano sottostante;
  • Longheroni di parapetto;
  • Tavole antiscivolo;
  • Scalette di spostamento;Come realizzare un tetto in legno
  • Redazione PIMUS ed eventuale progetto se di necessità. mq 700,00;
  • Approntamento cantiere e di tutti i sistemi per la salvaguardia e salute dei lavoratori;
  • Nolo di gru di dimensione, portata e sbraccio adeguati per movimentazione del materiale ed esecuzione lavori; compreso costi messa in sicurezza e adeguamento alle norme vigenti attuali;
  • Sistema di allarme perimetrale.

 

RIMOZIONE E DEMOLIZIONE PAVIMENTAZIONE – PARAPETTO

  1. Rimozione dell’attuale pavimentazione costituita da piastre di calcestruzzo compreso eventuale sottostante sottofondo, compreso abbassamento e trasporto in discarica autorizzata, con rilascio della relativa certificazione di smaltimento secondo le vigenti norme di legge che regolamentano tali operazioni. mq. 250,00.
  2. Demolizione muratura perimetrale costituente parapetto di protezione del terrazzo piano esistente, compreso abbassamento e trasporto in discarica autorizzata, con rilascio della relativa certificazione di smaltimento secondo le vigenti norme di legge che regolamentano tali operazioni.

NUOVE OPERE – STRUTTURA PORTANTE

  1. Realizzazione di nuova struttura portante di elevazione (pilastri) in cemento armato e muratura in blocchi di laterizio portante tipo poroton con malta di cemento e bastarda, fino ad un’altezza massima di 4 m, compreso gli apprestamenti e tutto quanto necessario ad eseguire le lavorazioni fino alla quota richiesta, compresa inoltre la formazione di voltini e spallette, nonché ogni eventuale necessità di raccordo con altri elementi.

 

NUOVE OPERE – COME COSTRUIRE UN TETTO IN LEGNO

Circa mq. 380,00

  1. Fornitura in opera di struttura portante principale e secondaria in legno lamellare di abete comprese le strutture in acciaio e/o legno necessarie per l’irrigidimento e controventatura.
  2. Fornitura in opera di tavolato di abete maschiato, piallato ed impregnato sulla faccia a vista di spessore mm. 21, per realizzazione nuova copertura doppia falda come da bozza progetto proposta, comprensiva di balconi.
  3. Fornitura e posa in opera di membrana in polietilene ad alta densità fissata sul tavolato mediante spillatura meccanica, orditura di listelli di abete impregnati, sez. stimata cm. 6 x 8, pannello coibente in fibra di legno, spessore cm. 8, seconda orditura di listelli d’abete impregnati aventi le dimensioni di cm. 5 x cm. 4 posti ortogonalmente alla prima fornitura e posa in opera di pannelli multistrato trattati con resine fenoliche resistenti all’acqua aventi uno spessore di mm. 12,5.
  4. Posa di lastre grecate in lamiera di rame, compresi colmi, pzz speciali e quanto altro di necessità per l’esecuzione dei lavori a regola d’arte.
  5. Fornitura e posa in opera di canali completi in lamiera di rame di cicogne o tiranti con cambrette, di converse a canale ed a muro, di scossaline e di copertine per normali faldali di tetto, in sagome e sviluppi commerciali, con giunti a sovrapposizione chiodate a doppia fila e saldatura a stagno, compreso pzz. speciali
  6. Posa in opere di linea vita certificata, compreso progetto, certificazioni dei prodotti installati e quant’altro di necessità.

 

NUOVE OPERE – TRAMEZZATURE INTERNE

Circa MQ. 150,00

  1. Formazione di tavolati interni in mattoni forati 8x24x24, lavorati in spess. Cm. 8 con malta bastarda. Compresi gli occorrenti ponteggi, compreso intonaco di fondo premiscelato per interni, base calce/cemento, eseguito a macchina, spessore 1,5 cm, con finitura a civile, compresa la posa di rete in fibra di vetro, antialcalica, sui giunti di manufatti diversi (laterizi/c.a.) e sparaspigoli in lamiera zincata. Compresi anche gli occorrenti ponteggi interni.come costruire un tetto in legno

 

NUOVE OPERE – MASSETTO PAVIMENTAZIONE

Circa MQ. 170,00

  1. Cemento cellulare leggero spessore cm 10 + massetto per la formazione livellette e di sottofondo in cls spessore medio cm 8 battuto di cemento finito a fratazzo fine.

 

NUOVE OPERE – OPERE IMPERMEABILIZZAZIONE

Circa MQ. 50,00

  1. impermeabilizzazione con DOPPIA membrana plastometrica da 4 + 4 mm sormontata e risvoltata sulle pareti in corrispondenza delle parti esterne / balconi, compreso sovrastante massetto in csl finito piano a frattazzo per successiva posa pavimentazione.

 

Costo complessivo dei lavori

 

118.900,00 € I.V.A. esclusa

Vantaggi di sapere come realizzare un tetto in legno

  • Materiale ecologico e riciclabile
  • Abbattimento ponti termici ed elevato potere fonoassorbente
  • Migliore risposta alle scosse di terremoto
  • Lavora per conto proprio rispetto rispetto agli elementi verticali
  • Possibilità di recuperare il tetto in caso di sopralzo
  • Estetica migliore rispetto ad altri materiali
  • Montaggio preciso e velocità di posa
  • Risparmio sui tempi e costi di preparazione per appoggio tetto in legno
  • Minori costi di assistenze murari
  • Maggiore isolamento termico ed elettromagnetico
  • Resistenza al fuoco maggiore di altri materiali

 

Caratteristiche del legno strutturale 

  1. Sicurezza in caso di incendio
  2. Resistenza meccanica e stabilità
  3. Sicurezza nell’impiego
  4. Igiene, salute e ambiente
  5. Antisismicità
  6. Protezione contro il rumore
  7. Risparmio energetico e ritenzione di calore

Comportamento in caso di terremoto di un tetto in legnocome realizzare un tetto in legno

In caso di terremoto il legno strutturale da costruzione ha un comportamento particolare  a motivo delle sue caratteristiche meccaniche. A differenza della strutture in muratura, il legno ha ottime capacità di resistenza alla compressione e anche alla trazione, dandogli un’elasticità che gli permette, una distinta capacità di oscillazione.  Gli edifici costruiti con il legno hanno una minore massa complessiva, limitando gli effetti delle onde in caso di terremoto.

Siamo presenti a Milano, Monza Brianza, Como, Lecco, Sondrio, Pavia, Lodi, Mantova, Cremona, Piacenza, Novara, Vercelli, Biella, Torino, Asti, Alessandria,Verbano-Cusio-Ossola, Varese, Bergamo, Brescia, Verona, Reggio Emilia, Modena, Bologna, Parma.

About Author

You may also like

No Comment

Comments are closed.