Finestre per tetti di capannoneFinestre per tetti

Finestre per tetti di capannone.  Intervento di sostituzione del manto di copertura in eternit con la posa di una nuova copertura, costituita da pannello coibentato con cm. 10 di isolamento in poliuretano ad alta densità.

Il pacchetto finestre per tetti di capannone è stato realizzato con un velario in policarbonato alveolare da cm. 2, fissaggio di rete anti-caduta e lastra in policarbonato alveolare spessore mm 2,5. La copertura così come descritta è idonea a far ottenere la detrazione del 65% per questo tetto di capannone industriale.

Scegliere le migliori finestre per tetti

Molte strutture aziendali preferiscono al posto degli usuali tetti completamente coperti senza luce,  finestre per tetti ,  perché la luce naturale è un ottimo movente per incentivare quei lavori che richiedono concentrazione nelle attività lavorative.

Con le migliori finestre per tetti di capannone, viene favorito il filtraggio della luce naturale che permette all’intero ambiente sottostante di assumere scenari idonei alle caratteristiche delle attività che si svolgono, utilizzando per meno tempo le luci del proprio impianto elettrico, riducendo la bolletta dell’energia elettrica.

Finestre per tetti

Lucernario industriale

E’ preferibile affidarsi a ditte con provata esperienza visto che le modalità di posa variano e bisogna collocare le finestre per tetti in modo da migliorare la qualità di vita dei dipendenti a seconda delle specifiche prestazioni.

Esistono varie tipologie di finestre per tetti di capannone industriale che vengono realizzati e abbinati alle varie coperture a seconda delle esigenze.

Il nostro sopralluogo è necessario per la scelta del tipo e delle migliori finestre per tetti di capannone.  Insieme al sopralluogo è fondamentale un’accurata consulenza poiché sono i progettisti che devono consigliare con sapienza e maestria, quale lucernario adottare.

Ne esistono di svariati tipi ovvero ‘a sezione rettangolare, a sezione circolare, e con apertura automatica o manuale’. Qualunque sia la tipologia del lucernario scelto e consigliato, esso deve permettervi di ottenere delle performance impeccabili che riguardano innanzitutto l’illuminazione con conseguente risparmio di energia elettrica e la resistenza alle condizioni climatiche avverse.

Installare le migliori finestre per tetti

L’installazione di finestre per tetti capannone industriale non è una manovra invasiva. Tuttavia affinché possa essere installato a regola d’arte, occorre che la ditta deve essere competente utilizzando la miglior tecnica di posa per il tipo di finestra per tetto scelta.Migliori finestre per tetti

La sua installazione avviene smontando la precedente tettoia, incidendo la copertura ed inserendo il lucernario a ventilazione, fissi o tubolari. I primi riescono ad eliminare l’eccesso di umidità, sono elettricamente controllati con un telecomando ma possono essere anche del tipo controllato con una manovella.

Il lucernario fisso per tetti di capannone industriali non ha aperture ma ha la virtù di donare all’ambiente una luce naturale anche in caso di cielo nuvoloso. Il lucernario tubolare si adopera in piccole zone delle unità industriali ovvero, laddove si vuole variare parte della copertura per disparate ragioni. E’ dotato di una calotta per coperture e non ha aperture. Prima di far installare un lucernario bisogna chiedere un permesso comunale poiché in alcune zone bisogna rispettare vincoli paesaggistici.