Isolamento termico tetto in legno: 3 validi motivi per cui provvedervi al più presto. Questo articolo è stato scritto per approfondire l’argomento dell’isolamento termico del tetto, isolamento termico tetto interno, isolamento termico tetto in legno.

Limitare i consumi correlati ai servizi e alle utenze domestiche è sempre più difficile, dunque optare per questa forma di intervento, rappresenta un vero investimento, perché, oltre a sottendere un palese vantaggio economico, essa si rivela uno strumento utile a garantire una migliore qualità di vita per noi stessi e soprattutto per i nostri figli.

 

Come funziona l’isolamento termico tetto interno e quali materiali vengono impiegatiisolamento termico tetto interno

L’isolamento termico tetto in legno limita le perdite di calore.

Ogni edificio accumula il calore con la sua capacità termica che dipende dalla massa delle strutture.

Durante il funzionamento dell’impianto, il calore viene accumulato nelle pareti e, quando l’impianto si spegne, la temperatura nell’ambiente inizia a diminuire.

Il calore accumulato dalle pareti viene ceduto all’ambiente interno in presenza di una resistenza termica verso l’esterno, oppure, in assenza di un isolamento termico concentrato, inizia ad uscire verso l’esterno.

Scegliere la tipologia di isolamento termico tetto interno più adatta ai propri ambienti di vita è essenziale.

Esistono infatti diversi tipi di materiali di isolamento e la scelta degli stessi dipende dal luogo, dal tipo di intervento nonché dal risultato che se ne vuole conseguire.

La combinazione dei materiali,  poliuretano, polistirene,  sughero, fibra di legno per l’estate, consente di ottenere ottimi risultati e molteplici benefici.

Passiamo in rassegna, per l’appunto, proprio alcuni di questi vantaggi.isolamento termico tetto

 

  1. Maggiore confort

La funzione degli isolanti più massivi utilizzati in occasione dell’isolamento termico tetto è quella di assorbire l’energia, rallentandone il passaggio del calore del sole.

Questo consente di tenere fresche d’estate e calde d’inverno le pareti, con l’effetto di garantire al corpo umano la percezione di significative migliori condizioni di confortevolezza.

L’isolamento termico tetto in legno rende inoltre molto spesso inutile l’uso del condizionatore, che, oltre a consumare grande quantità di energia elettrica, si rivela fastidioso per la salute.

Isolamento termico tetto in legno

Il raggiungimento di una temperatura – percepita – ideale, consente di evitare il ricorso a quelli che, oggi giorno, si rivelano fautori di disagi a condizionatori in casa o negli uffici, riportano bronchiti, raffreddamenti anche molto acuti e malattie a carico dell’apparato respiratorio anche molto gravi.

Con l’isolamento termico tetto interno, dati alla mano, tutto ciò subisce una significativa battuta d’arresto.

 

  1. Apprezzabile contrasto dei fenomeni di condensazione

L’isolamento termico tetto evita inoltre quei fenomeni di condensazione sulla superficie delle pareti ed al loro interno.

La formazione di muffe e batteri che ogni casa non isolata subisce in maniera, a volte, silente e nociva per coloro che la abitano, comporta conseguenze anche molto serie a carico della salute.

La condensa, che si forma quando dell’aria calda e umida si scontra con le pareti fredde trasformandosi, a causa dell’impatto, in acqua, con l’isolamento termico del tetto non viene a formarsi semplicemente perché le pareti sono sempre ben calde, ed il microclima all’interno dell’abitazione raggiunge il massimo equilibrio.Isolamento termico tetto

La bontà di un progetto di isolamento termico tetto in legno si misura, in verità, anche da questi risultati.

Pareti più asciutte, all’interno, zero muffe, zero batteri.

 

  1. Significativo e misurabile risparmio energetico

L’investimento effettuato sull’isolamento termico tetto verrà sicuramente ripagato, oltre che dal miglior comfort abitativo, altresì dai risparmi in bolletta.

Cosa avverrebbe se tutte le case del nostro paese presentassero tale isolamento? Arriveremmo ad un risparmio di circa il  20% di emissioni di CO2 emesse annualmente nell’atmosfera dall’Italia.

Significherebbe sicuramente un  valido servizio reso al pianeta, come prescritto anche dal protocollo di Kyoto.

Le nostre case, troppo spesso, consentono la fuoriuscita di energia preziosa.

Isolare pareti e tetti mediante applicazione dei materiali appropriati rappresenta sicuramente il più importante investimento per un sostanziale risparmio energetico.

L’isolamento termico tetto è sicuramente una soluzione vantaggiosa e particolarmente facile da adottare.

Si tratta solo di individuare la soluzione più adatta alle proprie esigenze ed alle caratteristiche complessive Isolamento termico tetto in legnodell’ambiente.

Questo compito demandato, in ogni caso, ai validi professionisti ai quali decidiamo di affidare il lavoro di isolamento termico tetto.

 

About Author

You may also like

No Comment

You can post first response comment.

Leave A Comment

Please enter your name. Please enter an valid email address. Please enter a message.