Eternit da rimuovere quanto mi costa

 costo rimozione amiantoUna piccola percentuale di persone in Italia sta affrontando il problema della rimozione e costo rimozione amianto. In percentuale i tetti in eternit sono poca cosa rispetto a tutti gli altri tipi di coperture.

Nel calcolo globale però i tetti in eternit occupano in Italia una superficie di diversi milioni di metri quadri. Parliamo difatti di milioni di metri cubi di materiale pericolosissimo.

Ti trovi di fronte al problema di rimuovere l’eternit dal tuo tetto?

Sei preoccupato per diversi motivi:

Il primo sicuramente che ti assilla è, chissà quanto mi costa questo intervento;

Come trovare un’impresa che rimuove e smaltisce l’eternit;

Devo comunicare al Comune all’ASL o chissà a quale ente la notizia che rimuovo l’amianto;

Ci sono delle agevolazioni o detrazioni per la spesa che devo sostenere;

Adesso rilassati un attimo e alla fine dell’articolo ti garantisco sarai meno preoccupato.

Costo rimozione amianto.

Affrontiamo prima l’argomento del costo rimozione amianto

Tieni presente che a partire dal 1994 sono imposti per legge i lavori di rimozione amianto. A quel tempo era una rudimentale improvvisazione, sia per le modalità di intervento sia per il costo rimozione amianto che ci facevano pagare per il lavoro di rimozione eternit.

Qualche prezzo di allora: a quel tempo avevamo ancora la rimpianta lira molti o quasi tutti la ricordano con la frase si stava meglio quando c’era la lira.

Intendo che alcuni hanno pagato dalle 30 alle 100 mila lire al metro quadro la rimozione del loro tetto in eternit.

Poche imprese avevano i permessi per rimuovere l’eternit, c’erano pochi addetti al lavoro in quanto era obbligatorio fare un corso per abilitarsi.

Dopo 22 anni le cose sono cambiate …in meglio e sicuramente a favore di chi oggi ha la responsabilità di far fare questo lavoro perché l’eternit lo ha ancora come copertura del tetto.

Qual’è  il costo rimozione amianto oggi nel 2017?

Faccio un prospetto per farti conoscere quanto dovresti pagare oggi per rimuovere questo tanto discusso e realmente pericoloso materiale.

Per quanto riguarda le piccole quantità di eternit il costo è sicuramente alto visto che ci sono delle spese fisse da sostenere.

Per un quantitativo che va da mq 10 q mq 100 il costo che potresti pagare è di circa € 1.000,00.

Maggiore è la superficie da rimuovere minore è il costo bonifica amianto da pagare.

Prospetto del costo rimozione amianto per diverse metrature

Mq

€/mq

10 – 100

Costo a corpo € 1.000,00

101-200

12,00
201-300

11,00

301-500

10,00

501-800

9,00

801-1.000

8,50

1.001-2.000

7,80
2.001-3.000

7,20

3.001-5.000

6,70
5.001-10.000

6,20

Oltre 10.000

6,00

Come trovare un’impresa a cui affidare il lavoro?

La cosa migliore sarebbe conoscere una persona di tua conoscenza come un amico o un parente che ha già fatto rimuovere l’eternit e ti dica quanto ha pagato e come ha lavorato l’impresa che ha effettuato la rimozione.

Oppure vai sul web e trova imprese alla voce per esempio costo rimozione amianto 

Fatti fare il preventivo almeno da tre imprese, dopo puoi scegliere quale ti ispira maggiormente e ti costa non dico meno, in quanto come ben sai a volte non si affida un lavoro solo ed esclusivamente perché costa meno degli altri.

Scegli quella che ti dà maggiori garanzie e sicurezza, potrebbe essere anche quella che ha il prezzo più basso ad avere questi requisiti.

A quale ente devi comunicare l’intervento che stai per affidare

L’ente preposto al controllo e sorveglianza dei lavori che chiamano in causa la rimozione dell’eternit è lo P.S.A.L. (prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro).

E’ un ufficio parte integrante delle ASL, di cui fanno parte dei tecnici che effettuano tra le altre mansioni controlli nei cantieri di lavoro compresi quelli in cui è prevista la rimozione dell’eternit.

L’impresa a cui hai affidato il lavoro si occuperà di presentare a questo ufficio un documento chiamato Piano di Lavoro.

Il Piano di Lavoro contiene tutto ciò che serve per permettere ai tecnici dello P.S.A.L. di esaminare i requisiti dell’impresa per affermarne l’idoneità.

Ci sono delle agevolazioni o detrazioni per la spesa che devo sostenere

Si ci sono delle detrazioni fiscali della quale ti puoi avvalere quest’anno pari al 50% della spesa.Costo rimozione amianto

Puoi recuperare in 10 anni la detrazione riguardante il costo bonifica amianto.

La legge di stabilità per il 2017 se approvata permette ulteriori vantaggi e miglioramenti per quanto concerne le detrazioni e tempi di recupero della percentuale prevista.

Staremo a vedere.

Intanto spero di esserti stato utile per quanto riguarda l’argomento costo rimozione amianto.

Bonifica amianto a Milano, Monza Brianza, Como, Lecco, Sondrio, Pavia, Lodi, Mantova, Cremona, Piacenza, Novara, Vercelli, Biella, Torino, Asti, Alessandria,Verbano-Cusio-Ossola, Varese, Bergamo, Brescia, Verona, Reggio Emilia, Modena, Bologna, Parma.