Problemi con tetti piani: come affrontarli Problemi tetto piano

Se hai un tetto piano sai quali sono le problematiche e le insidie di questo tipo di tetti. Per questo motivo intendiamo portare alla tua attenzione un metodo provato, sicuro e certo per risolvere definitivamente i fastidiosi e costosi problemi tetto piano e delle continue infiltrazioni d’acqua.

Le coperture maggiormente a rischio sono quelle impermeabilizzate con guaine bituminose o pvc. Queste coperture possono durare anche molti anni se il lavoro è svolto da professionisti. La vita di una copertura impermeabilizzata benchè posata a regola d’arte infine presenta le tanto temute infiltrazioni.

  • Ristagni d’acqua;
  • Materiali bagnati e rovinati;
  • Macchinari fermi;
  • Muffa sui muri;
  • Manutenzioni continue;
  • Bocchette otturate;
  • Perdita di soldi.

Nonostante i molti tentativi di risolvere il problema delle infiltrazioni con l’impermeabilizzazione alla fine le perdite continuano a verificarsi ugualmente. Si spendono quattrini a volte anche ingenti somme di denaro senza riuscire a risolvere il problema del tetto piano.

 Riparare con la stessa tipologia significa perpetuare i problemi del tetto piano

I motivi che rendono molto difficile riparare un manto in guaina rovinata sono svariati

  • Molte porzioni di giunte ormai staccate;
  • Fori sulla superficie;
  • Tagli nei punti di maggior tensione, angoli, bocchette, comignoli, impianti esterni e lucernari;
  • Pieghe dovute al fatto che la guaina non è ancorata al supporto (uno dei motivi per cui si usava la ghiaia come zavorra sul tetto piano). Queste pieghe generano delle rotture e tagli.

La situazione si complica se il foglio di catrame sulla quale vogliamo posare quello nuovo è costituita da guaina ardesiata.  L’ardesia in grani viene aggiunta alla superficie della guaina perchè si è rivelato un ottimo anti-UV. Permette alla guaina di durare di più.

Perché è più difficile riparare una guaina ardesiata?

Perché avendo sulla superficie le scaglie di ardesia, queste non permetteranno di eseguire una saldatura perfetta. Come attaccare del nastro adesivo su una superficie piena di polvere. E se è vero che la polvere puoi rimuoverla facilmente con un panno, non si può dire la stessa cosa nel cercare di rimuovere le scaglie di ardesia da quella vecchia.

Questo non vuol dire che non è possibile riparare una guaina rovinata. Bisogna essere più che bravi e comunque non è un intervento radicale e risolutivo. La possibilità reale che i problemi tetto piano non si risolvano e ti ritrovi con le stesse problematiche.

 

Materiali per la trasformazione di coperture per risolvere i problemi tetto piano

I materiali che utilizziamo come manto di copertura per le nuove falde sono di diversa tipologia.

  • Pannelli coibentati di vario spessore;
  • Lastre grecate.

Siamo ormai attivi da diversi anni nella risolvere i problemi dei tetti piani in tetti a falde, e siamo a disposizione per fornire consulenza, sopralluoghi e preventivi gratuiti.

Puoi chiamare o contattare adesso General Cover e ricevere assistenza immediata.

Per i tuoi problemi tetto piano ci trovi a Milano, Monza Brianza, Como, Lecco, Sondrio, Pavia, Lodi, Mantova, Cremona, Piacenza, Novara, Vercelli, Biella, Torino, Asti, Alessandria,Verbano-Cusio-Ossola, Varese, Bergamo, Brescia, Verona, Reggio Emilia, Modena, Bologna, Parma.

Come si realizza un tetto a falde su una copertura pianaProblemi tetto piano

General Cover pensando ad una soluzione duratura e definitiva, ha iniziato a realizzare strutture a falde su tetti piani.

Per mezzo di strutture di sostegno ripartite secondo il carico previsto e con l’ausilio di orditure secondarie, riusciamo a creare falde con pendenze minime che vanno dal 7% al 10% sufficienti però a convogliare l’acqua nei canali di nuova installazione.

In un tetto piano impermeabilizzato, i canali sono semplicemente costituiti dalla pendenza stessa della copertura piana che convoglia l’acqua nelle bocchette di scarico per lo smaltimento.

Nella trasformazione di coperture piane i canali, nel limite del possibile vengono installati all’esterno del tetto. A volte non è possibile fare la posa dei canali sul perimetro esterno del tetto perchè si è in presenza di muri di contenimento. In questo caso realizziamo dei canali con uno sviluppo sovradimensionato. Perchè posiamo canali più grandi del previsto?

Perchè in questi ultimi anni piove con una violenza e quantità tale di acqua che in due ore viene versata la stessa quantità di un mese di pioggia. Un altro accorgimento che adottiamo riguarda i fori di troppopieno per la fuoriuscita dell’acqua in eccesso che la portata del canale non riesce a smaltire.

About Author

You may also like

No Comment

Comments are closed.