Tetto lamellare: l’utilizzo del legno in modo sostenibileTetto legno lamellare

Il legno viene in questi casi utilizzato per dar vita a quella che, a buon diritto, è stata considerata un’architettura sostenibile, una soluzione in linea con la necessità di preservare l’ambiente, il tetto legno lamellare soddisfano pienamente questa esigenza. E le travi lamellari oltre a dare un senso di robustezza al nostro tetto, abbelliscono particolarmente le nostre casa.

Scopriamo solo alcuni dei tanti vantaggi che si ottengono nella scelta del tetto legno lamellare.

 

  1. Eccellenti qualità antisismiche

Nel caso del tetto legno lamellare la leggerezza, tipica di questo tipo di struttura e l’elevata elasticità di questo materiale – sia alla trazione che alla compressione – contengono ed attutiscono in modo significativo gli effetti legati alle onde sismiche. Questo straordinario ed inatteso fenomeno è dovuto alla riduzione della massa complessiva dell’edificio.

Quella della resistenza alle onde sismiche è stata una peculiarità particolarmente valorizzata di recente, tanto che sempre più locali aperti al pubblico quindi, ristoranti, pizzerie, bar, pub, magazzini, ecc. vengono realizzati con un tetto legno lamellare. 

  1. Alta resistenza al fuoco delle travi lamellari

    Una dote del tetto legno lamellare estremamente interessante è la sua resistenza al fuoco: questa caratteristica è addirittura superiore a quella tipica di altri materiali comunemente utilizzati in edilizia.

La struttura in acciaio, potrebbe considerarsi eccellente da questo punto di vista, non lo è del tutto in vero.  L’acciaio, sottoposto ad alte temperature, finisce con il subire un rapido e silente decadimento delle sue caratteristiche meccaniche.

Questo fenomeno porta l’edificio al collasso, senza possibilità di intervenire per tempo, avviene senza rendersene conto.

Il tetto legno lamellare hanno una resistenza al fuoco pari o superiore alle strutture in acciaio o calcestruzzo.

Le caratteristiche del lamellare, infatti, rimangono pressoché costanti, anche in occasione dell’aumento della temperatura. Le superfici direttamente esposte al fuoco come le travi lamellari, carbonizzano molto lentamente e si trasformano in naturale protezione per le sezioni sottostanti. L’aumento della temperatura, durante l’incendio, non favorisce nel legno lamellare l’aumento dei fenomeni deformanti, cosa che accade, invece nel caso dell’acciaio.

  1. Perfetta integrazione del tetto legno lamellare con le strutture verticali in muratura

    Il tetto legno lamellare di un edificio sono concepiti per integrarsi ottimamente con le strutture verticali in muratura. Grazie all’utilizzo di questo materiale, si realizzano costruzioni di grandissimo valore architettonico: lo spazio viene infatti modulato dalla presenza degli elementi di legno lamellare e questo consente allo stesso di acquistare profondità e “movimento”.

Perfetta integrazione con strutture in muratura garantita dai tetti in legno lamellare rappresenta la soluzione ideale per il recupero edilizio.

La leggerezza e la flessibilità di questo materiale si uniscono alla velocità di montaggio.  Queste caratteristiche rendono i tetti in legno lamellare la soluzione più apprezzabile dal punto di vista architettonico. All’elevata capacità di integrazione estetica si uniscono costi contenuti e tanto consente di ravvisare in questi tetti la migliore soluzione a cui il settore delle costruzioni possa mirare.Massima sicurezza, anche antisismica, perfetta armonia con i dettami della più moderna bioedilizia,  il tutto nel pieno rispetto dell’ambiente, in linea con il concetto di migliore filosofia di vita: tutto questo sono il tetto legno lamellare.

Info & Preventivi Gratuiti

Tel.  +39 031.734043

Mob  +39 327.2504555

Contattaci adesso compila il modulo

""
1
Contattaci
keyboard_arrow_leftPrevious
Nextkeyboard_arrow_right
FormCraft - WordPress form builder
Tetto legno lamellare