Dispersione termica degli edifici come affrontare il problema Dispersione termica edifici

 

La dispersione termica edifici è un problema che affligge molte persone. Il calore dall’interno si disperde verso l’esterno durante l’inverno, e in estate invece si verifica l’effetto opposto. Il calore  entra nell’ambiente e permane creando disagi non indifferenti.

Eludere il problema della dispersione termica casa è l’obiettivo che ognuno dovrebbe porsi affinché la propria dimora sia confortevole sia in estate che in inverno.

E allora cosa fare per risolvere il problema della dispersione termica casa ?

Proviamo a fare il punto della situazione, con questo utile post.

La scelta dei materiali per evitare la dispersione termica edifici è cruciale. Naturalmente non bisogna sceglierli a caso, ma devono avere delle caratteristiche ben definite affinché il calore non si disperda durante l’inverno, e non avvenga il processo opposto durante l’estate.

Dispersione termica edificiQuello che si spende per riscaldare o raffrescare l’ambiente dunque, rappresenta una voce importante delle spese domestiche.

 

Come scegliere il materiale isolante per evitare la dispersione termica edifici?

Ad ogni materiale isolante è associato un coefficiente di conducibilità termica. La scelta migliore deve necessariamente ricadere sul materiale isolante con una conducibilità termica bassa che causa poca dispersione di energia.

Gli isolanti di origine minerale sono quelli maggiormente utilizzati in edilizia. Annoveriamo tra i più importanti: l’argilla espansa, tutti i feltri e la perlite. Naturalmente non mancano all’appello altre tipologie di materiali anch’essi molto utilizzati come le fibre di legno, la cellulosa e il sughero, lana di vetro, lana di roccia.

Utilizzando questi materiali isolanti in modo corretto è possibile creare una specie di involucro che protegge la nostra abitazione dal caldo dal freddo e di conseguenza dalle dispersioni termiche.

 

Per il corretto utilizzo e posa degli isolanti è meglio affidarsi a professionisti di settore che con la loro esperienza sanno come e dove posizionare il materiale coibentate.

Quali sono gli altri fattori da tenere in considerazione affinché la nostra abitazione sia ben coibentata e non abbia alcuna dispersione termica casa?

 

Le finestre

Rimpiazzare un vetro singolo con uno doppio o triplo è la migliore soluzione che si possa prendere in considerazione per evitare probabili dispersioni.

Dispersione termica casa

L’intercapedine tra i vetri può essere reso vuoto oppure riempito di un materiale particolare come l’argon, che ne incrementa la resistenza termica.

Tetto e basamento

Anche il tetto ha la sua valenza. Per poter evitare dispersioni di calore è necessario utilizzare dei materiali isolanti sotto le tegole o sul soffitto non isolato.

Ponti termici

Anche qui è possibile intervenire utilizzando un materiale isolante sugli stessi. Quest’operazione può rivelarsi facile per i pilastri portanti, invece l’operazione si presenta più complessa nel caso di balconi.

 

Ventilazione

Si sa durante l’inverno si tende a sigillare porte e finestre. Ma è doveroso durante la giornata cambiare l’aria, almeno per qualche minuto. Ebbene, per evitare forti dispersioni termiche è consigliabile ventilare la casa per 5 o massimo 10 minuti.

Oggi una valida alternativa alla ventilazione della casa è un impianto di ventilazione meccanica controllata VMC.

Altri accorgimenti per evitare dispersione termica edifici

Non coprire i termosifoni

Questa è un’altra accortezza da tenere in considerazione. Così facendo si eviterà una maggiore capacità di trasmissione di calore.

Perchè è importante che non ci siano dispersioni di calore?

Isolare termicamente l’abitazione è la migliore soluzione per migliorare il clima dell’ambiente e d’altro canto portare ad un utile risparmio energetico.

Questo discorso può essere fatto sia per le costruzioni nuove che per quelle già esistenti.

Per entrambi i casi e per questo tipo di adeguamento la legge prevede degli sgravi fiscali. Quindi per chi ha intenzione di coibentare la casa a dovere, la parola d’ordine è informarsi.Dispersione termica edifici

Si, perché una volta chiarite tutte le idee, si potrà procedere con l’isolamento termico  e la qualità di vita per ogni abitante della casa migliorerà di gran lunga.

Naturalmente, elemento indispensabile, è quello di rivolgersi a ditte specializzate nel settore,che sappiano come porre un serio rimedio alla dispersione termica casa,  affinché il risultato che ne conseguirà sarà ottimale sotto tutti i punti di vista.

Se devi isolare la tua casa ed evitare le fastidiose e costose dispersioni termiche contattaci.  General Cover è attiva in Lombardia a Milano, Monza Brianza, Como, Lecco, Sondrio, Pavia, Lodi, Mantova, Cremona, Piacenza, Novara, Vercelli, Biella, Torino, Asti, Alessandria,Verbano-Cusio-Ossola, Varese, Bergamo, Brescia, Verona, Reggio Emilia, Modena, Bologna, Parma.

About Author

You may also like

No Comment

Comments are closed.