Coperture per tetti, idee e soluzioni per la tua abitazioneCoperture per tetti

Quando ci si ritrova a dover selezionare la tipologia di coperture per tetti che si vogliono installare nella propria abitazione, spesso ci si ritrova a dover scegliere un modello di copertura abbastanza complesso.

Il tetto di una abitazione lo diciamo sempre è la parte forse più importante. Delinea i confini stessi della casa e ne traccia i solchi più profondi.

In questo senso possiamo andare a saggiare quali sono le maggiori alternative di coperture per tetti.  Possiamo anche comprendere quali possano essere vantaggi e svantaggi di ogni tipologia.

Coperture per tetti pesanti o leggere?

La prima discriminante davanti alla quale ci troviamo quando decidiamo che tipologia di lavori vogliamo eseguire, è la portata edile della nostra copertura per tetti.

Spesso ci si ritrova a pensare se non sia giusto eseguire lavori di edilizia leggera, magari con una copertura non eccessivamente pesante, e che possa in questo senso soddisfare le nostre aspettative in tutti i sensi.

In quali casi sono da scegliere le coperture per tetti leggere?  Solo nell’eventualità che la casa ed il contesto urbano ed ambientale in cui viene inserita siano di un certo tipo.

Prima di tutto confrontare mediante l’aiuto di un esperto se il piano regolatore della nostra città per quella zona non preveda una copertura leggera.  In caso contrario dovremmo procedere adeguando il nostro progetto a norma di legge.

In secondo luogo verificare la copertura ambientale della casa.  Esposizione ad agenti atmosferici come vento, pioggia e grandine che nel caso di coperture leggere potrebbero essere controproducenti.

Allo stesso modo invece anche l’impiego di una copertura per tetti classica o pesante potrebbe portare più che ad uno spreco di risorse ad un investimento di tempo oneroso. Non incentiverebbe   i lavori ma che anzi potrebbe portarci a spendere molti più soldi.

Decidere prima di tutto quale debba essere la copertura per tetti che si vuole eseguire. Questo è già un passo avanti per capire quale possa essere il lavoro da eseguire.

Copertura ventilata o non ventilata?Coperture per tetti in legno

Un’altra discriminante davanti alla quale spesso ci si sofferma durante la decisione della copertura per tetti è se essa debba essere ventilata o meno.

Abbiamo ripetuto più volte che le coperture per tetti ventilate o i tetti ventilati in generale garantiscono una maggiore dispersione dell’umidità all’interno delle pareti.

Forniscono anche una coibentazione maggiore in termini di risorse e riscaldamento.

Una copertura per tetti non ventilata potrebbe essere poco reattiva dal punto di vista climatico, e dare qualche problema nel corso del tempo.

Quali vantaggi presenta una copertura del genere? Una copertura ventilata consente oltre al risparmio sull’accumulo di umidità, anche un ricircolo dell’aria maggiore grazie proprio all’intercapedine che si viene a creare durante l’installazione.

Coperture leggere per tetti in legno

Se abbiamo a disposizione una casa che ha la fortuna di avere un tetto in legno, cosa molto rara soprattutto in città ma che nei centri montani o collinari accade molto spesso, allora possiamo pensare di installare una copertura per tetti leggera.

Questo perché la copertura di un tetto pesante al di sopra di un tetto in legno comporta una maggiore spesa in termini di struttura interna.   Il legno sorregge un carico massimo che va oltre le possibilità di una intera copertura ad esempio in coppi o tegole.

Per questo se si optasse per una copertura non leggera dovremmo costruire anche una struttura interna rinforzata per sorreggere il peso. E’ necessario considerare che spesso le case con tetti in legno sono installate in zone ad alto rischio neve, ulteriore peso da sorreggere.

Con una copertura leggera invece si ovvia prima di tutto al problema del peso. Le lastre o le coperture in materiale leggero pesano molto meno.

Inoltre una copertura per tetti leggera installata al di sopra di un tetto in legno porta anche enormi vantaggi in termini di umidità.

Coperture leggere per tetti in legno

Forse non tutti sanno che infatti le coperture leggere, specialmente in PVC, materiale plastico o resina profilata, riescono a trattenere minor umido delle tegole, dato il loro materiale poroso.

In questo modo si ha sempre la sicurezza che il legno, specialmente se viene trattato a dovere, non subirà l’azione dell’umidità durante la stagione invernale o durante il maltempo.

Le coperture leggere trattengono meno umido ma non solo, garantiscono anche una impermeabilità maggiore perché non assorbono acqua in alcun modo.

Quanto costano le coperture per tetti?

Se si parla di coperture per tetti classiche si va da un minimo di 30 euro al metro quadro, fino ad un massimo di 100 euro al metro quadro per coperture di pregio come legno sotto forma di scandole.

Se invece si parla di coperture per tetti leggere, come PVC, tegole canadesi da inchiodare, alluminio o metallo, il prezzo varia dai 10 ai 35 euro al metro quadro.

Va da sé che i prezzi sono decisamente più bassi se si parla di coperture leggere, dato che nel preventivo non si conta solamente il minor costo del materiale, ma anche il minor lavoro da eseguire.

La scelta sta tutta nella conformità della casa per quanto riguarda piano strutturale, regolatore eccetera, ed anche il gusto estetico del proprietario.

Rivolgersi sempre agli specialistiCoperture per tetti prezzi

Per riuscire ad eseguire questo lavoro al meglio, ovviamente c’è necessità di contattare una squadra di professionisti.

Il motivo è molto semplice, riuscire come sempre ad avere il meglio. Una squadra o un esperto prima di tutto ci sa consigliare sul momento quale può essere la migliore soluzione per il nostro tetto, soprattutto valutando quel che è già presente come copertura.

Allo stesso modo, come accadrà se ti rivolgerai a General Cover, riceverai un preventivo, una valutazione o un sopralluogo a titolo completamente gratuito.

Questo ti servirà per farti una idea generale dei costi, delle azioni da compiere e di ciò che comporta in termini di tempo svolgere un determinato lavoro anziché un altro.

Rifare un tetto con copertura leggera o pesante che sia richiede mano esperta, una conoscenza maniacale del prodotto ed anni di esperienza sul campo.

Se sei in procinto di rifare il tuo tetto e ti occorre aiuto, compila il form contatti che trovi in questa pagina, siamo sempre a disposizione.

About Author

You may also like

No Comment

Comments are closed.